• +080 5425168
  • info@villaggiobari.it

Omelia del Giorno – 1 marzo 2023

Omelia del Giorno – 1 marzo 2023

«Questa generazione è una generazione malvagia;

essa cerca un segno,

ma non le sarà dato alcun segno,

se non il segno di Giona»

(Lc 11,29-32 qui il testo https://bit.ly/3FrpG1o)

Gesù usa qui parole dure per spronarci a scendere in profondità, per interrogarci seriamente su cosa poggi la nostra fede. Accade anche a noi di chiedere dei segni per credere in lui, dimenticando che il segno più importante e per noi vitale ce lo ha già dato: la Croce.
Dio concede dei segni per farci giungere alla fede, ma poi cessano; dunque perché cercare ancora altri segni se già Dio ci ha mostrato attraverso la croce, l’Eucaristia, i sacramenti tutto il suo amore?
A questo punto siamo interpellati nella nostra libertà: accogliere e vivere in questo amore oppure rifiutarlo.. a noi la scelta!
Signore Gesù,
soccorri la mia incredulità!
E quando vado in cerca di altri segni attirami a te, riporta il mio sguardo alla Croce, segno della pienezza dell’amore. Li tu hai dato tutto te stesso per me. Signore, fa’ che questo segno mi basti, aiutami a comprenderlo, perché possa viverlo. Amen
Buona Giornata!
Uniti nella preghiera!

admin@villaggiobari

Devi aver fatto il login per pubblicare un commento.