• +080 5425168
  • info@villaggiobari.it

Omelia del Giorno – 31 marzo 2023

Omelia del Giorno – 31 marzo 2023

“In quel tempo, i Giudei raccolsero delle pietre per lapidare Gesù…”

(Gv 10,31-42 qui il testo: bit.ly/2X5yoPk)

Quando non si hanno più ragioni, quando mancano argomenti, allora si sceglie la violenza. E’ quello che succede nel vangelo di oggi. Era così ai tempi di Gesù ed è così anche ai nostri giorni.

Finché la violenza ha a che fare con le pietre è facilmente riconoscibile, ma ci sono tantissimi modi di usare la violenza. C’è quella delle parole ad esempio, o anche quella dei silenzi.

Nelle nostre case le parole o i mutismi sono forme di violenza che usiamo quando i nostri dialoghi non riescono ad avere la meglio. Gesù sta tentando di dialogare con i Giudei, ma davanti alle evidenze che Egli porta, l’unica risposta che riceve è quella della violenza.

Sentirsi i possessori della Verità delle volte ci arma contro gli altri.

La prova vera di essere nella Verità è la capacità di dialogare sempre, e con tutti.

Dove il mondo protesta noi dobbiamo poter offrire invece il martirio del dialogo. Sempre. Anche quando sembra inutile, anche quando sembra fallimentare.

Perché, alla fine, non importa se quello che di giusto abbiamo fatto ha portato il risultato sperato. A noi il Signore ha chiesto di testimoniarlo e non di convincere il mondo.

admin@villaggiobari

Devi aver fatto il login per pubblicare un commento.